META BLOG BETA !


IL SIGNORE DELLE MOSCHE (riassunto e scheda del ibro)

TRAMA:

Dei ragazzi inglesi precipitano dal loro aereo su un isola deserta. Prima vi erano Ralph e Pigghy, in seguito arrivano anche jack e altri ragazzi comandati da lui. Ralph non vuole sottostare alle regole di jack e inaugura un elezione nella quale ha la meglio. Ralph inoltre trova anche una conchiglia che servirà in seguito a radunare le assemblee. Il compito principale dei ragazzi è tenere il fuoco acceso così che le navi che passano nei dintorni possano vederlo e portarli in salvo ma dopo poco tempo le cose si fanno complicate per Ralph che rischia di essere ostracizzato (allontanato) perché Jack aveva creato un suo gruppo di cacciatori che vivevano in modo primitivo. Sgozzano un maiale e gli infilano la testa attaccata ad un bastone di legno; è proprio quella cosa il “signore delle mosche”. Perdono la vita Pigghy e Simone. Jack con tutti i ragazzi a suo sostegno ordina di trovare Ralph ed ucciderlo ma non trovandolo ordina di dare fuoco a tutta la foresta. Ralph non riesce più a nascondersi e tenta di scappare e corre fino alla spiaggia dove scivola e cade; quando rialza la testa vede un ammiraglio della marina.
_
_
_
_
personaggi principali e caratteristiche:
_
_
_

RALPH – non vuole sottostare alle regole di Jack; rappresenta la parte democratica che si contrappone a quella primitiva di Jack, vorrebbe entrare nel gruppo di Jack e divertirsi come gli altri ma in lui prevale la sua parte  razionale e moderata.

PIGGHY — è lui la mente del “governo” di Ralph, rappresenta la razionalità. Spesso viene deriso per il suo aspetto fisico    e proprio come la razionalità viene sopraffatto dalla violenza del gruppo di Jack. Viene infatti ucciso da  Ruggero.

JACK –  una cosa importante di Jack è che l’ autore lo ha descritto con i capelli rossi, sappiamo dal racconto del  Verga che rosso mal pelo era un cattivo, spietato anche se lo faceva a fin di bene; da allora il colore dei capelli rossi viene attribuito alla malvagità, in questo caso rispecchia Jack a pennello.

SIMONE – soffre di allucinazioni, tant’ è che è lui a trovare il signore delle mosche e comincia a parlarci; è il signore delle mosche che lo porta sull’ orlo della pazzia finché non si aggirà senza lucidità sulla spiaggia dove Jack e gli altri lo sopprimono brutalmente.

SAM & ERIC – vengono citati nel libro come una sola persona (sammeric) , infatti sono gemelli che eseguono ogni attività insieme. A loro viene affidato da Ralph l’ importante compito di tenere il fuoco acceso.
_
_
_
considerazioni personali:
_
_
_

La conchiglia che Ralph trova nella cala viene interpretata come un simbolo del potere. Dapprima usata per richiamare l’ assemblea, in seguito usata per ottenere il diritto di libera espressione.
La società che si viene a formare nell’ isola è solo una emulazione della società democratica e razionale degli adulti. L’ autore ha una concezione nera della vita, ritiene infatti che l’ uomo abbia un’ essenza malvagia, ma data la societa in cui viviamo tende ad controllarla e rinchiuderla in se stesso. Ma in una società senza regole ognuno tenderebbe ad emergere dal gruppo facendo venire fuori la parte peggiore di se stesso o, citando Freud, :”la bestia che è in noi”.

PUBBLICITA’ :

http://www.opfitalia.net/


1 commento so far
Lascia un commento




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: